video

Luce sull'Archeologia - Matera Lucana tra Greci e Romani - Incontro VII

13 maggio 2018 ore 11.00

Relatori:
Raffaello De Ruggieri, Sindaco di Matera
Pietro Laureano, Architetto e Urbanista, Consulente Unesco
Massimo Osanna, Soprintendente ai Beni Archeologici di Pompei, Professore di Archeologia Classica
all’Università degli Studi di Napoli Federico II
Giuliano Volpe, Professore di Archeologia Cristiana e Medievale all’Università di Foggia, Presidente del
Consiglio Superiore “Beni Culturali e Paesaggistici” Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

L’ultimo incontro è un fuori programma: il 13 maggio infatti ci sarà un omaggio alla città di Matera, come prologo a Matera Capitale Europea della Cultura 2019, un’occasione di riflessione e dibattito su un patrimonio culturale universale a cui è affidata la memoria individuale e collettiva.

A gennaio prende il via la IV edizione di Luce Sull’Archeologia, il ciclo culturale di maggiore successo al Teatro Argentina. In continuità con le precedenti edizioni anche gli incontri del 2018 hanno un filo conduttore: questa edizione indaga le relazioni fra Roma e il Mediterraneo.

Il Mediterraneo è un susseguirsi di mari, di paesaggi, di popoli, un crocevia antichissimo dove  persone, merci, idee e diverse forme dell’estetica generarono la diffusione di civiltà, culti, costumi e leggende.

A metà del II secolo a.C. la definitiva vittoria romana contro i cartaginesi, la presa di Corinto e l’eredità del regno di Pergamo, consegnarono alla Repubblica il dominio del Mediterraneo e tutti i territori di quest’area passarono sotto la sua autorità, favorendo l’assimilazione giuridica,  linguistica e l’ellenizzazione della cultura romana. Ma quello dei romani è un popolo che ha le sue radici e le sue origini negli dèi, infatti dice Omero: “Dalla guerra di Troia Enea si salverà per volere degli dèi”; l’ultimo degli eroi greci  diventa così il capostipite dei romani.
Approccio scientifico ed esperienza emozionale sono l’obiettivo dei 7 appuntamenti in programma la domenica mattina alle ore 11,00 per raccontare una storia densa di eventi e affollata di grandi personaggi.

Per saperne di più
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  Successive