Vai al contenuto

I canti dell’albero

24 luglio 2021

Festival Contemporaneo futuro
nuove generazioni

a cura di Fabrizio Pallara con teatrodelleapparizioni

Lo spettacolo

Miroirs e Ma mère l’Oye sono un piccolo gioiello pianistico di Maurice Ravel, e in particolare il secondo si ispira al libro di fiabe Contes de ma mère l’Oye, accompagnato da magnifiche illustrazioni. Da queste suggestioni nasce I canti dell’albero, uno spettacolo di ombre e musica che, come un libro illustrato, ci conduce in un mondo dove tutto è possibile. È la musica a creare variazioni inaspettate, a regalare emozioni ed esperienze. Attraverso questa, ci addentriamo in un mondo fiabesco, dove seguiamo due ragazzi tornare nel bosco della loro infanzia e ritrovare il gioco della fantasia.

Iscriviti alla newsletter